Sabato 28 Novembre 2020

Coronavirus

Positivi, nell'Acquese si supera quota 400. Al 'Galliano' 56 ricoveri Covid

I dati aggiornati dell'Unità di crisi regionale e dell'Asl alla giornata di ieri

Positivi, nell'Acquese si supera quota 400. Al 'Galliano' 56 ricoveri Covid

La mappa dell'Acquese: Acqui, Cassine e Bistagno i comuni con più contagi

ACQUI TERME - Sono ormai oltre 400 le positività accertate in tutto l'Acquese, lo dice il bollettino dell'Unità di crisi regionale. I dati pubblicati sulla mappa Covid presente sul sito della Regione sono aggiornati alle 10 di ieri mattina, martedì 10. Come inevitabile conseguenza, l'aumento dei ricoveri registrati all'ospedale 'Monsignor Galliano', dove alla mattinata di ieri si contavano 56 posti letto occupati da pazienti Covid, di questi, 6 ospitati nel reparto di terapia intensiva, 4 in semi intensiva e 2 in attesa dei risultati del tampone. I restanti 44 sono degenti con sintomi di media o lieve intensità. 

LA SITUAZIONE NEI COMUNI

Nel comune di Acqui il numero delle positività ha toccato quota 208 (erano 191 due giorni fa). A Cassine si sono negativizzati due dei 33 residenti fino a due giorni fa positivi al coronavirus. Resta stabile la situazione a Bistagno, dove i casi rimangono 22. A Strevi si contano 19 positività, tre in più rispetto alla giornata di domenica. Stabile la situazione a Rivalta Bormida (16 casi). Rispetto al fine settimana, una positività in più a Cartosio, da 9 a 10. A Melazzo sale a 9 il numero dei contagiati, 8 a Visone, 4 a Morbello. A Cavatore, fino a pochi giorni fa territorio "covid free", sono ora 2 i casi accertati.

Se comparata al trend degli ultimi giorni, rimane pressoché stabile la situazione negli altri comuni. Ancora "covid free" Castelletto d'Erro, Grognardo, Malvicino e Spigno Monferrato.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.