Martedì 24 Novembre 2020

Covid

A Cartosio due nuovi contagi, «tra cui un medico in prima linea»

Il Sindaco invita tutti alla calma «e a non guardare agli altri con diffidenza»

Cartosio, due nuovi positivi: «Componenti della stessa famiglia»

CARTOSIO - Altalena di novità per i cartosiani, alcune belle, altre brutte. «Registriamo la prima buona notizia – ha informato il sindaco Mario Morena - Dalla giornata di ieri i quattro componenti della prima famiglia che era risultata positiva sono ufficialmente guariti e quindi liberi di riprendere la loro vita normale». Purtroppo cresce il numero dei contagiati. «Purtroppo altri due casi di persone positive: una cartosiana che attualmente è ospite di una casa di riposo ed un medico, che come moltissimi altri colleghi in Italia è stato colpito dal Covid nell’esercizio del loro preziosissimo lavoro e che non ringrazieremo mai abbastanza per il loro operato, indispensabile e molto rischioso».

La fila dei cittadini in attesa di fare il tampone cresce, al pari di quelle che aspettano il risultato. «Come da indicazione degli organi competenti, in attesa del referto si è resa necessaria per precauzione la chiusura del negozio di alimentari in piazza» ha comunicato il sindaco. La sua raccomandazione per portare verso il basso il trend dei contagi è quello di seguire le soliti e ben note precauzioni anti-contagio. «Manteniamo la calma e la serenità; poniamo attenzione e responsabilità nel nostro comportamento individuale e guardiamo agli altri con prudenza e non con diffidenza. Dimostriamoci una comunità unita e responsabile!» ha concluso.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Animalisti

Caccia in zona rossa? "Il solito favore ingiustificato"

14 Novembre 2020 ore 12:28
Il lutto

Il Covid si porta via
Pier Paolo Caniggia

22 Novembre 2020 ore 13:48
.