Mercoledì 25 Novembre 2020

L'incontro

Le istanze dei sindaci all'Asl: «Serve struttura che supporti il 'Galliano'»

Nella giornata di ieri il confronto tra Comuni e Azienda Sanitaria

Altro ricovero per Covid 19: al 'Galliano' i pazienti positivi salgono a 17

ACQUI TERME - Nella giornata di ieri il sindaco Lorenzo Lucchini insieme ad altri sindaci dell'Acquese ha incontrato una delegazione di dirigenti dell'Azienda Sanitaria provinciale. Il confronto verteva su alcune questioni di primaria urgenza: maggiore comunicazione con i rappresentanti dei territori, rafforzamento di ADI e delle unità Usca e strutture a supporto dell’Ospedale “Mons. Galliano”.

«È sempre necessario un rapporto frequente tra i rappresentanti territoriali e la direzione aziendale dell’Asl di Alessandria, maggiormente in questo periodo, solo così si può costruire un quadro più completo delle esigenze territoriali in questa fase delicata – afferma il sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini –. Tra le principali istanze che abbiamo sottoposto alla direzione aziendale c’è stata la richiesta di istituire un referente distrettuale per l'Acquese, con il quale la Protezione Civile possa continuamente confrontarsi per avere un quadro completo sulle situazioni delle persone in isolamento domiciliare risultate positive al test Covid-19. Crediamo che in questa fase il continuo scambio di informazioni sia di fondamentale importanza per affrontare al meglio l'emergenza. Abbiamo, inoltre, chiesto di capire quale sarà la struttura nella quale saranno ricoverate le persone nel momento in cui il nostro ospedale sarà saturo. La direzione aziendale ci ha informato che ci fornirà al più presto una comunicazione in merito. Infine, abbiamo sottolineato l'apprezzamento per il grandissimo lavoro che infermieri ADI e unità USCA stanno svolgendo sul territorio; abbiamo chiesto che sia dato a loro un maggiore rinforzo per rispondere adeguatamente alla crescita del contagio sul territorio alessandrino».

Ora le varie amministrazioni comunali del territorio attendono provvedimenti pronti ed efficaci che possano garantire ai cittadini maggiori tutele e nuovi servizi dal punto di vista assistenziale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Animalisti

Caccia in zona rossa? "Il solito favore ingiustificato"

14 Novembre 2020 ore 12:28
La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.