Sabato 28 Novembre 2020

Covid

Orsara e Ricaldone non più "Covid free". Circa 350 le positività nell'Acquese

I dati forniti dall'Unità di crisi della Regione

Orsara e Ricaldone non più "Covid free". Circa 350 le positività nell'Acquese

ACQUI TERME - Nell'Acquese aumentano le positività e diminuiscono i comuni “covid free”. Al momento sono circa 350 i contagi accertati su tutto il territorio (dal conteggio sono esclusi i comuni sul confine ovadese, ovvero Predosa, Cassinelle, Carpeneto, Cremolino, Rocca Grimalda, Molare e Trisobbio) e dalla giornata di ieri, giovedì 5, un primo caso si conta anche nei comuni di Orsara Bormida e Ricaldone, finora solo sfiorati (in termini numerici) dall'epidemia di coronavirus.

Ad Acqui, in base ai dati forniti dalla Regione, fino alla mattinata di giovedì si registravano 168 positivi, 7 in più rispetto a 24 ore prima. A Cassine, secondo comune del territorio con più contagi tra la popolazione residente, se ne contano 28.

Rivalta Bormida, con 17 casi accertati, supera Bistagno, dove il numero dei positivi rimane da qualche giorno fermo a 16. A seguire, Strevi (14 casi) e Gamalero (12).

Questa la situazione negli altri comuni: Cartosio 11 casi, Melazzo e Terzo 8, Montechiaro 7, Alice Bel Colle e Pareto 6, Sezzadio, Visone e Ponzone 4, Ponti e Prasco 3, Castelnuvo Bormdida, Montaldo Bormida e Morbello 2. Un solo caso a Orsara, Ricaldone, Merana e Morsasco.

Cavatore, Denice, Grognardo, Malvicino e Spigno Monferrato restano comuni "covid free".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.