Sabato 28 Novembre 2020

Covid

Quasi 300 i positivi nell'Acquese: 160 ad Acqui, 21 a Cassine

I dati forniti dalla Regione relativi ai contagi accertati sul territorio

Quasi 300 i positivi nell'Acquese: 160 ad Acqui, 21 a Cassine

ACQUI TERME - Sono salite a quasi 300 le positività al Covid 19 in tutto l'Acquese (dal conteggio sono esclusi i comuni sul confine ovadese, ovvero Predosa, Carpeneto, Trisobbio, Cremolino, Cassinelle e Molare). In base ai dati forniti dalla Regione alle 11 di questa mattina, ad Acqui in un solo week i contagi accertati sono passati da 122 a 160.

Un trend in crescita che si riflette anche su altri comuni: a Cassine le positività sono ora 21 (erano 17 fino a domenica), a Bistagno 16, «ma in buona parte si tratta di persone a fine quarantena e in attesa del tampone di controllo» fa sapere il sindaco Vallegra. Positività aumentate anche a Rivalta Bormida, dove in pochi giorni si è passati da 5 a 15, e a Strevi, 10 (erano 6 fino alla giornata di sabato 31). Due nuove positività a Cartosio, dove a oggi si contano 11 casi, così come a Melazzo (8 casi). Tra la giornata di domenica e lunedì 6 tamponi eseguiti ad altrettanti residenti del comune di Pareto hanno dato esito positivo. Primi casi di Covid anche a Prasco e Morbello, 2 positività in entrambi i casi. 

Situazione stabile a Gamalero (11), Sezzadio (4), Visone (4), Montaldo Bormida (2), Morsasco, Castelletto d'Erro e Castelnuovo Bormida (1).

Restano comuni "covid free" Ricaldone, Orsara, Grognardo, Cavatore, Malvicino, Denice e Spigno.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.