Mercoledì 25 Novembre 2020

Emergenza

Solo i campionati nazionali continuano

La rabbia di palestre e piscine, che solo tre giorni fa avevano ricevuto un nuovo protocollo

Solo i campionati nazionali continuano

Oggi, contro il Pontedera, ultima gara con il pubblico sugli spalti: per un mese di nuovo porte chiuse

ALEESSANDRIA - Il nuovo Dpcm ferma almeno 10 milioni di italiani che praticano sport dilettantistico e amatoriale e attività di base, in federazioni ed enti di promozione sportiva. Anche in provincia numeri alti visto che, per il calcio, proseguono solo le serie professionistiche, e dunque la C con l'Alessandria, e la D, con Casale e Hsl Derthona, che è categoria dilettantistica, ma di rilevanza nazionale. Proseguono anche i campionati Primavera e Under con organizzazione nazionale. Ma, per tutti, di nuovo senza pubblico, a porte chiuse, dopo la recente riapertura fino al 15 per cento della capienza. Per l'Alessandria la gara di questa sera con il Pontedera sarà la seconda e ultima con i tifosi, almeno fino al 24 novembre compreso.

Tutti fermi, invece, dall'Eccellenza e alla Terza Categoria e i giovanili regionali e provinciali.

Leggi l'intervista al presidente della Figc Piemonte/Valle d'Aosta, Christian Mossino.

Per il basket restano in piedi A, A2 e B maschili, ma gli ultimi due avevano già deciso lo slittamento di una settimana, al 21 e 22 novembre, e A1 e A2 femminili, già al 4° turno disputato nel weekend, e lo stesso vale per la pallavolo, dove B1 e B2 femminili e B maschile sono confermate, ma con inizio posticipato dalla Federvolley al 21 e 22 novembre, partendo però dalla terza giornata e lasciando in sospeso la prima e la seconda, da recuperare in date ancora da definire.

La protesta delle palestre e piscine

Fermi i 103 sport da contatto. E chiuse palestre e piscine, dove solo tre giorni fa era arrivato un nuovo protocollo  e che  hanno speso molto per adeguarsi a tutte le misure, come confermato anche dagli accertamenti dei Nas.

A questo proposito molte sigle di categoria si stanno già organizzando e hanno diffuso questo documento

Oggi si stanno ancora svolgendo alcune riunioni pugilistiche, poi sarà stop anche per arti marziali e tutta l'attività sportiva di base e l'attività di avviamento agli sport di contatto, anche se di carattere ludico e amatoriale.

.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Animalisti

Caccia in zona rossa? "Il solito favore ingiustificato"

14 Novembre 2020 ore 12:28
La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.