Giovedì 22 Ottobre 2020

Il governatore

“Il Governo non penalizzi i locali. Più scuola a distanza per aiutare i trasporti“

Terminata la videoconferenza tra i presidenti di Regione e il premier Conte

“Il Governo non penalizzi i locali. Più scuola a distanza per aiutare i trasporti“

TORINO - Alle ore 18 il premier Giuseppe Conte parlerà in diretta agli italiani per spiegare le nuove misure del Dpcm in uscita per contrastare la crescita esponenziale dei contagi.

Pochi minuti fa, intanto, è terminato il confronto con le Regioni e il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, spiega che "abbiamo chiesto di non penalizzare ulteriormente i locali con altre riduzioni di orario, mentre è fondamentale evitare gli assembramenti che si creano fuori dagli esercizi pubblici dopo la chiusura, altrimenti si vanifica il sacrificio che questa misura già comporta per il settore. Sulla scuola abbiamo poi domandato al Governo di alleggerire il carico del trasporto locale attraverso il potenziamento della didattica a distanza, limitata però agli ultimi anni delle superiori. Il Governo ascolti la nostra voce fatta di prudenza, ma anche di buonsenso".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.