Lunedì 26 Ottobre 2020

Bistagno

L'ordinanza di Vallegra: mascherine obbligatorie all'aperto

I dispositivi di sicurezza non sono d'obbligo quando si fa attività fisica all'aperto o in zone isolate

Nuovo positivo a Bistagno? «Sintomi riconducibili al Covid»

BISTAGNO - Visto l’ultimo Dpcm, il sindaco del Comune di Bistagno Roberto Vallegra ha ritenuto opportuno emettere un’ordinanza al fine di chiarire e dettagliare le nuove disposizioni anti-contagio.

«Da oggi le mascherine sono obbligatorie anche all’aperto – recita l’irade del primo cittadino – Va sempre indossata nel centro del paese dove sono presenti attività commerciali che potrebbero creare un minimo di assembramento. Rimane l’obbligo in prossimità del plesso scolastico durante l’orario di ingresso ed uscita delle scuole. Mentre non va indossata quando facciamo attività fisica all’aperto in un luogo isolato, siamo nel nostro giardino o orto da soli o con familiari, altre situazioni in cui siamo sicuri di non incontrare nessuno. (vie poco trafficate o non centrali)».

Il provvedimento sarà subito esecutivo e per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative salate, tra i 400 e 3mila euro.  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.