Lunedì 26 Ottobre 2020

L'appuntamento

Trekking, corsa e due ruote: a tutto sport (e natura) con l'Outdoor festival

Sport all'aperto per scoprire le bellezze del Monferrato

Trekking, corsa e due ruote: a tutto sport (e natura) con l'Outdoor festival

ACQUI TERME - Lo sport all’aperto quale veicolo per scoprire un territorio ricco di tradizioni, storia e cultura, è questa la mission dell’Acqui Outdoor Festival organizzato il 10 e l’11 ottobre nella città bollente 

«Un evento che unisce sport e turismo con un programma variegato che vede protagonista il mondo delle attività all’aperto, con epicentro i monumentali Archi Romani della città termale – spiegano da Palazzo Levi - Un'iniziativa volta a scoprire le meraviglie del Monferrato attraverso diversi percorsi, da affrontare a piedi o in bicicletta. Sentieri, esplorazioni enogastronomiche, intrattenimento e divertimento: tutti gli ingredienti necessari per un festival emozionante per tutti, appassionati e grande pubblico».

Il primo giorno sarà dedicato al trekking con il tracciato ‘Le camminate del Monferrato di 14 km’; a rendere più interessante il percorso l’esperienza delle guide Cai. «Uno spaccato dal suggestivo paesaggio che dalla città di Acqui sale al borgo di Cavatore, un piccolo e affascinante borgo medioevale – illustrano i tecnici - Partenze previste alle 10.30 del mattino dagli Archi romani. Al pomeriggio, alle 14.30, con un percorso di 10 km, spazio ai runner per un allenamento collettivo, un tracciato misto asfalto e sterrato dove divertirsi insieme».

Domenica 11 giornata dedicata agli amanti delle due ruote che potranno scegliere percorsi sulla base delle diverse tipologie di bike: il primo ‘Il Gusto del Monferrato’ di 42 km, un tracciato che si snoda fra dolci colline, vigneti e cantine dove poter degustare e acquistare i pregiati vini locali. «Percorso adatto all’e-bike con partenza alle ore 9: ‘i Sentieri del Monferrato’ di 24 km un percorso off road ideale per le mountain bike per immergersi in una natura rigogliosa raggiungendo lo spartiacque tra Acqui Terme e Grognardo. Da qui si gode di un panorama a trecentosessanta gradi che copre Alpi, Pianura Padana e Appennino. Partenza alle ore 9.30. Infine le ‘Strade del Monferrato’ il tracciato più lungo di 65 km di percorso collinare attraverso le bellezze del territorio, adatto alle bici da strada. Partenza alle ore 9».

Per iscriversi sarà sufficiente recarsi un'ora prima della partenza presso il Centro Congressi di zona Bagni (viale Antiche Terme). Il costo d'iscrizione, comprensivo di assicurazione, è di 5 euro. A tutti i partecipanti verrà consegnato un pacco gara. Tutte le attività partiranno dall'area antistante agli Archi Romani.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.