Lunedì 26 Ottobre 2020

I controlli

Acqui: ispezione dei Carabinieri tra le bancarelle del mercatino

Ieri in corso Bagni

Acqui: ispezione dei Carabinieri tra le bancarelle del mercatino

ACQUI TERME - I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Torino e della Compagnia di Acqui Terme nell’ambito di un servizio di controllo mirato alla prevenzione degli illeciti nello specifico settore, nella giornata di ieri hanno effettuato un'ispezione preventiva tra le bancarelle del mercatino dell'usato (evento collaterale di Acqui Wine Days) tenutasi nel centrale corso Bagni. Il servizio, oltre al monitoraggio del buon andamento della manifestazione, ha riguardato il controllo diretto di alcuni degli espositori presenti.

Questo genere di verifiche, mirate prevalentemente alla prevenzione dei reati contro il patrimonio culturale, permette inoltre un regolare monitoraggio del rispetto delle normative di settore che impongono agli operatori commerciali la costante applicazione di precisi obblighi di legge, tra i quali la tenuta del registro del commercio sul quale annotare generalità di venditori e acquirenti. Disposizione di legge, quest’ultima, che si dimostra ancor più valida ed incisiva nel documentare i passaggi di proprietà di beni oggetto di eventuali contestazioni permettendo di evitare potenziali sanzioni di carattere penale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.