Mercoledì 21 Ottobre 2020

Elezioni Comunali

Corsa a tre, a Gamalero vince Gian Pietro Ferasin

Il vincitore: «In paese c’era voglia di cambiamento»

Corsa a tre, a Gamalero vince Gian Pietro Ferasin

Nella foto Gian Pietro Ferasin

GAMALERO - Corsa a tre nel Comune di Gamalero. Il comune da 848 abitanti, ha proposto alla tornata elettorale ben tre liste: ‘Un Comune amico’ a sostegno della candidatura di Gian Pietro Ferasin, ‘Gamalero rinasce’ per Andrea Guazzone e ‘Gamalero nel cuore’ pro Pier Guido Domenico Bosio.

Il risultato dello spoglio ha cinto di alloro il capo di Ferasin con 274 voti (50,83%) seguito da Guazzone con 177 preferenze (32,84%) e Bosio a quota 88 (16,33%). Hanno conquistato lo scranno di Consigliere comunale Michele Scovazzi, Elena Accusani, Luca Gatti, Serena Panza, Fabio Poggio, Luciana Reschia, Michele Merlino, Andrea Guazzone, Emmanuel Petru Dascalu e Pier Guido Domenico Bosio.

«E’ stato fantastico, non pensavamo di riscuotere tanto consenso. Vuol dire che in paese c’è una grande voglia di cambiamento – ha commentato Ferasin, 59enne, Capo reparto dei Vigili del Fuoco –  Dopo dieci anni con la stessa amministrazione ed il suo modus operandi, ‘bastone e carota’, a Gamalero l’aria cominciava a diventare pesante. Per questo abbiamo proposto una squadra giovane con la voglia di dedicarsi alla comunità. Di cosa c’è bisogno? Il paese ha perso il giusto spirito di aggregazione. La priorità è quindi dare vita e stimoli alla comunità. Il Comune deve sostenere l’associazionismo locale coordinandone e promuovendone le attività. E poi vogliamo più pulizia dell’arredo urbano e servizi per il cittadino. Infine, sinergie con i paesi comuni per condividere mezzi e spese».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.