Venerdì 23 Ottobre 2020

Acqui Terme

"Notti nere" al Castello dei Paleologi: ospiti Militello e Beccati

Weekend all'insegna del giallo. Il volto di "Striscia" per la rassegna "Morire dal ridere"

"Notti nere" al Castello dei Paleologi: ospiti Militello e BeccatiI

ACQUI TERME - Venerdì 18 settembre 18.30, nel Castello dei Paleologi ad Acqui Terme prenderà il via l’ottava edizione di "Notti Nere – Real Crime", la rassegna ideata ed organizzata da Piero Spotti. Come da tradizione, illustri ospiti calcheranno il palcoscenico acquese: «Il colonnello dell’Arma dei Carabinieri Biagio Fabrizio Carillo – elenca Spotti – L’insigne criminologo con la sua esperienza aprirà al pubblico una porta sui modelli investigativi più efficaci e spiegherà come dietro ad ogni indagine ci sia un lungo e meticoloso lavoro, che può richiedere mesi e talvolta anni e come, spesso, la realtà superi anche la fantasia più sfrenata».

Altro relatore d’eccezione sarà Andrea Galasso, avvocato e docente universitario, già componente del Consiglio Superiore della Magistratura e difensore di parte civile in numerosi processi di mafia, a partire dal maxiprocesso di Palermo del 1986. «Andrea Galli, giornalista di Cronaca Nera del Corriere della Sera  con la sua capacità narrativa racconterà la storia di un killer e ci porterà nel mondo di un professionista della morte in cui la vita umana può valere tutto o niente» continua l’intervistato. Insomma, il pubblico acquese sarà calato in scenari noir che sembrano tratti dalla fantasia letteraria ed invece sono mere circostanze delittuose della cruda realtà.

Sabato 19 spazio alla comicità con la seconda edizione di "Notti nere - Morire dal ridere". L’edizione 2020 vedrà la partecipazione di Cristiano Militello, volto noto della trasmissione televisiva Striscia la notizia e Simone Barbato, attore, cantante lirico ed autore, conosciuto ai più per la partecipazione a Zelig ed Avanti un altro! e Isola dei Famosi. Infine Lorenzo Beccati, scrittore e stretto collaboratore di Antonio Ricci. «Lorenzo è celebre per i suoi doppiaggi e per aver dato la voce al Gabibbo nel programma televisivo Striscia la notizia nonché per essere la voce dei doppiaggi di Paperissima, per aver scritto film, opere teatrali e molti romanzi noir». Inoltre nel corso delle due serate ci sarà la proclamazione dei vincitori del concorso ‘Notti nere junior’ e la possibilità di partecipare alla sfida fotografica ‘Notti nere photocontest’ in cui i concorrenti  dovranno scattare le loro foto proprio durante il festival.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
.