Giovedì 29 Ottobre 2020

Sezzadio

Investe il collega, muore dipendente della Riccoboni

Investe il collega, muore dipendente della Riccoboni

SEZZADIO - Stava facendo retromarcia dopo aver fatto rifornimento al camion, e non si è accorto del collega. L'urto è stato fatale per un senegalese di 63 anni, residente a Parma: l'uomo è morto per le gravissime ferite riportate nell'impatto.

Sul posto, nel cantiere della discarica della Riccoboni, sono intervenuti i Carabinieri di Sezzadio e di Acqui Terme, oltre ai tecnici dello Spresal. L'autista del furgone, anche lui un operaio della Riccoboni, ha 55 anni, abita a Parma. La sua posizione è al vaglio della magistratura, bisognerà infatti definire la dinamica dell'incidente.

Gli inquirenti stanno sentendo i testimoni.  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.