Venerdì 23 Ottobre 2020

Trasporti

Lavori conclusi, di nuovo attiva la linea Prasco-Acqui

Sul tratto della linea ferroviaria Acqui-Genova un investimento complessivo di oltre un milione di euro

Lavori conclusi, di nuovo attiva la linea Prasco-Acqui

Il muro di contenimento nei pressi della stazione di Prasco

ACQUI TERME - Da ieri, lunedì 31, è tornato operativo ieri il servizio ferroviario tra Prasco-Cremolino e Acqui sulla linea Genova-Acqui Terme.

Gli interventi di consolidamento del versante ferroviario sono stati conclusi entro i termini previsti con la realizzazione di un muro di contenimento nei pressi della stazione di Prasco che si è reso necessario a seguito degli eventi alluvionali dello scorso autunno.

E’ stato inoltre consolidato e impermeabilizzato il ponte ad arco in muratura ad Orbregno, nel Comune di Prasco, ed eseguiti interventi di restyling dei sistemi di comando e controllo del passaggio a livello in prossimità della stazione di Visone, dove è stato rinnovato anche il manto stradale nella zona dell’attraversamento. L’investimento complessivo si aggira intorno a 1,3 milioni di euro.

 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
.