Martedì 27 Ottobre 2020

Cronaca

Escursionisti bloccati: scattano i soccorsi

Uno di loro era infortunato ed è stato trasportato in una zona sicura mediante la barella a spalla e affidato alle cure del personale del 118

Escursionisti bloccati: scattano i soccorsi

foto del Comando Vigili del Fuoco di Alessandria

PONZONE - Tre escursionisti francesi sono rimasti bloccati in una zona impervia in località Fondoferle. Per soccorrerli sono intervenuti i Vigili del fuoco del distaccamento di Acqui Terme e una squadra Speleo Alpino Fluviale del Comando di Alessandria insieme ai tecnici del Soccorso Alpino.

Un uomo di 56 anni e due ragazzi stavano percorrendo il Rio Miseria. In una zona scoscesa, nel saltare tra due rocce, l'uomo è scivolato procurandosi una distorsione al ginocchio. Impossibilitato a proseguire, ha chiamato i soccorsi. L'uomo è stato trasportato in barella lungo il torrente con un percorso di circa un chilometro utilizzando tecniche alpinistiche per il superamento di vari salti di roccia ed è stato quindi affidato al mezzo di soccorso del 118 per il trasporto all'ospedale di Acqui.

Sul posto erano presenti anche i Carabinieri della locale stazione.

Le operazioni di soccorso, iniziate alle 19,15 di ieri, sono terminare all'una di notte.

foto del  Soccorso alpino Alessandria

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.