Lunedì 26 Ottobre 2020

Cultura

Storia della fabbrica italiana: a Cimaferle l'opera di Eligio Imarisio

Appuntamento con la cultura stasera nella frazione ponzonese

Storia della fabbrica italiana: a Cimaferle l'opera di Eligio Imarisio

PONZONE - Appuntamento con la cultura stasera a Cimaferle, frazione di Ponzone. Sui freschi bricchi del borgo, nella sede della Pro loco,  si terrà l'incontro con lo scrittore Eligio Imarisio. Il tema della conferenza è tratto dalla sua ultima opera: 'La fabbrica Italiana nella società e nelle arti otto-novecentesche' (Fondazione Ansaldo Editore). 

L'autore racconta la storia industriale attraverso le rappresentazioni della pittura e le sfide dell'architettura. «C'era una volta la fabbrica. Quella con il rumore, le macchine, i fumi: quella con gli operai - spiega Imarisio - Che produceva non solo manufatti, ma creava persone, non semplici prestatori d'opera, che progressivamente diventavano consci anche del loro ruolo sociale, quindi protagonisti del mondo intorno a sé. E a loro volta gli artisti raccontavano la fabbrica con i pennelli prima, mentre la fotografia avrebbe poi fatto irruzione a documentare, a denunciare quando era il caso, a sottolineare vita e realtà del lavorare in fabbrica». Info: 347.7290710. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.