Giovedì 22 Ottobre 2020

Rivalta Bormida

Fiera dello zucchino: «Dal prossimo anno diventiamo regionali»

Domenica 9 nel centro del paese gli stand espositivi dei produttori locali

Fiera dello zucchino rivaltese: «Dal prossimo anno diventiamo regionali»

RIVALTA BORMIDA - Per Rivalta Bormida il prossimo sarà un fine settimana all'insegna del gusto e dei prodotti della terra. Il paese di Norberto Bobbio, infatti, rende omaggio ad un altro orgoglio locale, in questo caso autentica delizia del palato. Domenica 9 si terrà la 'Fiera dello zucchino', l'ennesima in ordine di tempo ma la terza ufficialmente riconosciuta dalla Regione.

«L'evento è ormai diventato un appuntamento fisso dell'estate rivaltese. La zucchina è uno dei prodotti trainanti dell'agricoltura locale – commenta il sindaco Claudio Pronzato - perché la nostra terra si adatta particolarmente a questo tipo di coltivazione. Parliamo di un'eccellenza che a livello gastronomico dà lustro a Rivalta a livello nazionale». Sul mercato la richiesta aumenta di anno in anno, «un trend positivo che sul territorio sta avendo effetti notevoli anche a livello occupazionale». 

A causa dell'emergenza sanitaria ancora in corso quella di quest'anno sarà un'edizione un po' ridotta rispetto agli anni passati, «ma lungo via Roma e via Vittorio Emanuele non saranno pochi gli stand espositivi dei produttori locali». Sui banchi che animeranno il centro del paese le zucchine de 'Il Vivaio F.lli Porati e sorelle Marenco' e delle locali aziende agricole di Gianangelo Pastorino, Giovanni Garbarino e Claudio Grattarola. Non mancheranno, inoltre, le numerose eccellenze dell'enogastronomia acquese. «Sono lieto di annunciare – aggiunge Pronzato – che dal prossimo alla nostra Fiera dello zucchino sarà conferita la denominazione di 'fiera regionale'».

Per l'occasione, venerdì 7 e sabato 8 i ristoratori del paese proporranno menù dedicati, in cui la zucchina rivaltese sarà la vera protagonista. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.