Venerdì 30 Ottobre 2020

Economia

Tributaristi: «Versamenti dichiarazione redditi da prorogare»

«È necessaria una proroga con scadenza al 30 settembre per imprese e professionisti soggetti agli ISA»

Tributaristi: «Versamenti dichiarazione redditi da prorogare»

Nella foto Riccardo Alemanno

ACQUI TERME - L’acquese Riccardo Alemanno, presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi, dalla città bollente lancia il monito dei professionisti ai vertici del Ministero dell’Economia e delle Finanze: nel Decreto Semplificazioni sia inserita una norma che contempli una proroga dei versamenti collegati  alla dichiarazione dei redditi sino al 30 settembre. Lo slittamento era già stato concesso «lo scorso anno in una situazione evidentemente meno tragica e difficile dell’attuale, non si comprende come mai ciò non sia già stato normato quest’ anno – ha commentato Alemanno - E’ pertanto necessaria una riapertura dei termini per i contribuenti che non hanno usufruito del mini rinvio al 20 luglio ed una proroga per imprese e professionisti soggetti agli ISA, con unica scadenza al 30 settembre».

Una chiosa sostanziale, non da leguleio: «Non resta che sperare che il Decreto Semplificazioni, approvato salvo intese, possa contenere già tale rinvio al momento della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, altrimenti qualsiasi altro intervento non sarebbe di proroga ma di mera riapertura dei termini, con buona pace per la più volte invocata tempestività delle proroghe» ha concluso Alemanno.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.