Martedì 11 Agosto 2020

Cultura

Toni Capuozzo apre le Giornate culturali dell'Acqui Storia

Al via l’iter organizzativo che porterà la kermesse alla cerimonia finale fissata il prossimo 17 ottobre

Toni Capuozzo apre le Giornate culturali dell'Acqui Storia

ACQUI TERME - Riparte la cultura nella città bollente e, rispettando i paletti legislativi e di buonsenso, anche il Premio Acqui Storia, quest’anno giunto alla sua 53ª edizione. Al via quindi l’iter organizzativo che porterà la kermesse nostrana alla cerimonia finale fissata il prossimo 17 ottobre. 

Tornano anche gli  eventi collaterali, “Le Giornate Culturali dell’Acqui Storia”, che propongono al pubblico dei lettori incontri con autori importanti del panorama non solo nazionale. 

«Gli incontri saranno realizzati online in diretta streaming - annuncia l’Assessore alla Cultura Avv. Alessandra Terzolo - in linea con il più attuale trend culturale che ha ottenuto straordinari successi, riuscendo a raggiungere un largo bacino di utenza».

Ad aprire la rassegna un personaggio noto al grande pubblico, Toni Capuozzo, giornalista, già Direttore del TG5 e scrittore, che giovedì 23 luglio alle ore 18, presenterà il suo volume  “Lettere da un Paese chiuso. Storie dall’Italia del coronavirus”, edito da Signs Books. Interverranno anche il professor Giuseppe Parlato, insigne storico e accademico, Presidente della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice e Danilo Poggio, direttore news Grp Televisione.  

Il pubblico della diretta streaming potrà interagire con i Relatori attraverso la chat del canale YouTube  all’indirizzo: http://streaming.acquistoria.it/ I contenuti saranno disponibili gratuitamente sul sito www.acquistoria.it e sui canali social del Premio (YouTube, Facebook e Instagram).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.