Martedì 26 Maggio 2020

Scuola

Fiabe e laboratori online per i piccoli studenti acquesi

Il Comune di Acqui ha messo on line una pagina dedicata alle fiabe e a laboratori per bambini

Fiabe e laboratori online per i piccoli studenti acquesi

ACQUI TERME - Fiabe e laboratori per i più piccoli, è questa l’ultima iniziativa di Palazzo Levi: «Se i bambini non possono andare a scuola, è la scuola che entra nelle loro case – ha spiegato soddisfatta l’Assessore alle Politiche Sociali, Alessandra Terzolo - Il Comune di Acqui Terme, in collaborazione con le scuole d’infanzia dell’IC1, IC2 e Sacro Cuore, ha messo on line una pagina dedicata alle fiabe e a laboratori per bambini bloccati a casa a causa dell’emergenza coronavirus».

Il motto ‘Restiamo a casa’ nella fase 2 è declinato in ‘Restiamo distanti’ e per far soffrire meno la lontananza dalla classe, l’iniziativa ha coinvolto le maestre delle scuole d’infanzia in modo da intrattenere i bambini. «Sarà un’occasione per viaggiare con la fantasia senza muoversi da casa e allo stesso tempo beneficiare della lettura di una voce conosciuta – hanno continuato gli organizzatori - La pagina è consultabile sul sito del Comune (https://bit.ly/unafiabaperilfuturodove sarà possibile immergersi nella magiche atmosfere delle prime 15 fiabe raccontate dalle maestre e mettere le mani in pasta per la costruzione di oggetti graziosi da regalare ai propri familiari. Lo spazio verrà aggiornato con nuovi materiali nel corso del tempo».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

San Giorgio 

Dramma, agricoltore
si toglie la vita

15 Maggio 2020 ore 15:12
.