Venerdì 25 Settembre 2020

Acqui Terme

Via ai mercati "contingentati": le disposizioni comunali

I banchi saranno disposti su tre piazze e le operazioni saranno sorvegliate

Stop ai mercati fino al 25 marzo

ACQUI TERME - Da domani, martedì 5, riprenderanno ad Acqui i mercati settimanali. In via sperimentale e nel rispetto delle misure preventive imposte dal Governo, i banchi di generi alimentari, fiori e piante - al momento non è consentita la vendita di altri prodotti - saranno sistemati su tre piazze anziché due: piazza Maggiorino Ferraris, piazza Orto San Pietro e in piazza dell'Addolorata, sul sagrato della Chiesa. 

«I mercati, si svolgeranno in un perimetro transennato - fa sapere la Confcommercio acquese - con una sola entrata e un'unica uscita sorvegliata dal personale addetto». Ogni banco potrà ricevere e servire un solo cliente alla volta, con l'obbligo per il venditore si indossare guanti e mascherina. Per il cliente vige solo l'obbligo di mascherina, «ma non potrà toccare la merce e dovrà rispettare la distanza di un metro dal banco di vendita. Saranno vietati assembramenti». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Coronavirus, caso
alle 'Pascoli':
una classe
in isolamento

17 Settembre 2020 ore 11:40
.