Giovedì 20 Febbraio 2020

Pallavolo

Arredo Frigo irriconoscibile, Costa Volpino ringrazia

Nella gara del possibile sorpasso acquesi dominate (0/3)

Arredo Frigo irriconoscibile, Costa Volpino ringrazia

Arredo Frigo Makhymo senza gioco e carattere al PalaMombarone

Altro che sorpasso, sfruttando il fattore campo e, anche, la fiducia conquistata, sette giorni fa, impegnando la viceregina Albese fino al tiebreak.

Costa Volpino vince nettamente, in poco più di un'ora, 3/0, e Arredo Frigo Makhymo esce tramortita da una partita che, di fatto, non gioca.Iniziano molto male le termali, in pochi scambi già sotto 0/8, poi 11/17, accenno di rimonta e poi ancora sotto e rapido 12/25.

Non va meglio il secondo, al secondo time out tecnico 9/16, da quel momento ancora solo un punto, 10/25.

Nel terzo le termali provano almeno a mettere la testa avanti, ma dura poco, 11/6 e poi 14/10, prima della rimonta di Costa Volpino, del sorpasso e dell'allungo. Le padrone di casa sono vive solo fino al 19/22, poi l'ennesimo black out, decisivo, 19/25.

Un ko che tiene Acqui più legata alla bagarre salvezza nel girone A della B1 (la zona retrocessione è solo tre punti sotto) che proiettata verso posizioni tranquille. Nessun commento da coach Ivano Marenco, che dopo l'ultimo punto va negli spogliatoi, a dir poco infuriato. Serve, assolutamente, un faccia a faccia con una squadra pericolosamente discontinua.

In B maschile Novi giocherà domani a Torino sul campo del Sant'Anna. Sulla carta conquistabile.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

10 Febbraio 2020 ore 08:35
novi ligure

Pullman contro camion,
incidente alla rotonda

14 Febbraio 2020 ore 19:31
.