Venerdì 25 Settembre 2020

Pallavolo

Arredo Frigo da applausi, cede solo al tiebreak

Marenco: "Buon punto, ma dopo la rimonta squadra un po' appagata"

Arredo Frigo Makhymo, il primo acuto

Arredo Frigo Makhymo lotta per quasi tre ore con la vice regina

"Una bella partita e un punto che ci fa comodo. Peccato per l'ultimo set: forse arriviamo un po' appagate, ma resta, comunque, una buonissima prestazione". Ivano Marenco è soddisfatto: Arredo Frigo Makhymo lotta alla pari per cinque set con Albese, la viceregina del girone A della B1.

Nel primo, in realtà, termali in difficoltà contro una avversaria attrezzata per il salto di categoria: il 25/16 sembra l'inizio di una partita in salita e, invece, nel secondo Acqui reagisce e cede solo ai vantaggi, 29/27 per le lombarde. "Con una decisione dubbia degli arbitri: rivedrò le immagini, ma il punto era a nostro favore e avrebbe anche potuto  girare la gara dalla nostra parte", insiste l'allenatore.

Mirabelli e compagne recuperano: testa a testa nel terzo, vinto 26/24 con un ace di Cattozzo. Anche nel quarto grande risposta delle ospiti ai due matchball di Albese, dal 24/22 al 24/24 e chiusura 28/26 per il 2/2.

Nel tiebreak Acqui, che ha speso molto, è meno lucida e incisiva, le padrone di casa ritrovano il passo del primo set, cambiano 8/2 e mettono il sigillo sulla gara, 15/7.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Coronavirus, caso
alle 'Pascoli':
una classe
in isolamento

17 Settembre 2020 ore 11:40
.