Martedì 10 Dicembre 2019

La Provincia

Maltempo: sono ancora circa 200 gli sfollati

Gravi difficoltà anche sulle strane, a causa di frane e smottamenti

Maltempo: sono ancora circa 200 gli sfollati

ALESSANDRIA - Ultimo aggiornamento della Provincia di Alessandria sull'emergenza maltempo: le condizioni meteo sono in netto miglioramento e i livelli dei corsi d’acqua su tutta la rete sono in costante calo e ormai sotto la soglia di attenzione, rientrando quindi in condizioni ordinarie anche in ambito fluviale di Tanaro, Bormida e Po.

Permane difficile la situazione viaria a causa di frane e dissesti, che interessano capillarmente tutto il territorio provinciale. Rimangono ancora circa 200 le persone sfollate ripartite tra vari Comuni, mentre sono circa 140 le disalimentazioni elettriche, ripartite anche qui su varie porzioni del territorio.

È ancora isolata località San Luca nel Comune di Molare, per un totale di circa 60 abitanti, località Venturina nel Comune di Alice Bel Colle per un totale di 10 famiglie, Borgo Vercellino e località Bonanti per frana (rispettivamente 50 e 10 persone) e Borgata Torielli, nel Comune di Acqui Terme (10 persone). 

Ad oggi, le persone evacuate o sfollate in provincia sono così ripartite: Acqui Terme: 116 persone; Cremolino: 8 persone; Ovada: 22 persone; Prasco: 8 persone; Alessandria: 10 persone; Gavi: 3 persone; Orsara Bormida: 14 persone; Terzo d’Acqui: 8 nuclei familiari; Visone: 2 persone; Pareto: 5 persone; Montechiaro d’Acqui: 3 nuclei familiari e 2 persone; Morsasco: 2 nuclei familiari; Ricaldone: 5 persone.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.