Martedì 10 Dicembre 2019

Promozione

L'Asca non vuole fermarsi, l'Acqui deve ripartire

Due derby intensi: ad Arquata in palio un posto nei playoff, ad Alessandria l'Ovadese cerca il bis, come la Gaviese sul campo del  Mirafiori.

L'Asca non vuole fermarsi, l'Acqui deve ripartire

L'Asca cerca la quinta vittoria in fila

ALESSANDRIA - Cercano entrambe di replicare la vittoria dello scorso turno Asca ed Ovadese Silvanese, impegnate domenica alle 14.30 come tutte le squadre alessandrine: il derby del "Cattaneo" mette in palio tre punti importantissimi perché sia i ragazzi di Usai che quelli di Pastorino sono in un buon momento di forma e cercano di mettere fieno in cascina rispettivamente per rimanere in zona playoff ed uscire da quella playout.

Ce l'ha fatta la Gaviese a tirarsi fuori dal mucchio con la preziosa vittoria infrasettimanale sull'Acqui: ora sul sintetico del Mirafiori bisogna trovare continuità mentre i termali hanno a disposizione la gara casalinga con il Trofarello per riprendersi dopo due k.o. consecutivi di misura e più di 200' senza segnare.

Derby anche al "Garrone" dove Arquatese e Valenzana Mado arrivano da due momenti difficili e per i padroni di casa sarà anche l'esordio per il nuovo allenatore Vennarucci; gli ospiti non assaporano i tre punti ormai da sei giornate ed hanno bisogno di una vittoria per non perdere terreno dalla zona playoff.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.