Sabato 17 Agosto 2019

Letture

Le inchieste del commissario Gomez: Marenzana, Cotroneo, Æno i protagonisti di un’estate in giallo

Uno scrittore e due disegnatrici per otto puntate di suspense su Il Piccolo

Le inchieste del commissario Gomez: Marenzana, Cotroneo, Æno i protagonisti di un’estate in giallo

Angelo Marenzana, Æno e Marilisa Cotroneo

ALESSANDRIA - Un commissario. Una città. Alessandria, di qualche anno fa. Uno scrittore, alessandrino, autore di romanzi gialli. Due illustratrici, anch’esse alessandrine, di grande bravura. E poi due delitti. Da risolvere con una precisa e inesorabile inchiesta letteraria. Questi gli elementi che compongono ‘Leggere d’estate’, l’iniziativa de Il Piccolo che accompagnerà i lettori per tutto il mese d’agosto.

Un’iniziativa che mette ‘sulla stessa pagina’ tre eccellenze della nostra provincia che, con grande generosità, ci regalano il loro talento nobilitando con parole e matite le pagine di questo giornale. Il grande protagonista di questa avventura letteraria è il commissario Ferdinando Gomez. Un commissario nato dalla fantasia di Angelo Marenzana, noto scrittore di gialli che di Alessandria ha sempre fatto l’ambientazione ideale dei suoi romanzi. Marenzana, alessandrino doc, è protagonista della narrativa italiana da oltre un ventennio. Un autore che dopo aver pubblicato ‘L’uomo dei temporali’ con Rizzoli e ‘Alle spalle del cielo’ con Baldini & Castoldi, è tornato in libreria nel febbraio di quest’anno con ‘Il delitto del fascista Nuvola Nera’, edito da Sergio Fanucci Editore nella collana Nero Italiano.

Ad illustrare le due storie, dando corpo alle parole e alle immagini, sono state chiamate due illustratici alessandrine. La prima ad entrare in scena nella storia che apre l’iniziativa (titolo: ‘Il suono dei cristalli di ghiaccio’) è Marilisa Cotroneo. Un’artista alessandrina che vive e lavora a Roma, «tra una tazza di tea e libri di favole» e che, racconta, ha coltivato fin da piccola la sua passione per il disegno. Questa l’ha portata a spostarsi per migliorare di più il suo percorso artistico e professionale. La Cotroneo ha lavorato con case editrici e realtà importanti tra cui la Rusconi, Erickson e Oxford University Press.

La seconda illustratrice, che ha realizzato le tavole del giallo ‘Il regno dei ladri di biciclette’ è invece Æno, nome d’arte di Emanuela Serafino. Torinese di nascita, vive e lavora come analista e artista da circa 15 anni in provincia di Alessandria e ha esposto i suoi lavori sia in Italia che all’estero. Le sue note biografiche ci raccontano che «la sua grande passione per la china le fa sempre prediligere il disegno in bianco e nero, come segno di dicotomia, contrapposizione e separazione del mondo tra luce e ombra». Bianco e nero che ha anche usato per illustrare la storia di Angelo Marenzana. Una vicenda nella quale luci e ombre sono grandi protagonisti. E che sicuramente affascinerà i nostri lettori.

L’appuntamento con ‘Leggere d’estate’ è per il giornale in edicola venerdì 2 agosto.

La prima storia che Angelo Marenzana propone si intitola ‘Il suono dei cristalli di ghiaccio’. L’inchiesta poliziesca si sviluppa per quattro puntate (2, 6, 9 e 13 agosto). Dopo una pausa di riposo in occasione del Ferragosto, il commissario Gomez tornerà a trovarci per raccontarci la sua seconda storia noir, dal titolo ‘Il regno dei ladri di biciclette’, che prenderà l’avvio nell’edizione di martedì 20 agosto e che, dopo quattro appassionanti puntate, si concluderà venerdì 30 agosto. Quello che serve è un po’ di costanza nel seguire lo sviluppo delle vicende, di giornale in giornale, di uscita in uscita. Ma di una cosa siamo certi: chi si farà catturare “dalle inchieste del commissario Gomez” non vedrà l’ora di poter leggere come si concludono. Di pagina in pagina fino alla soluzione finale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Diga di Molare:
una ferita
per tutto l'Ovadese

13 Agosto 2019 ore 09:37
.