Sabato 07 Dicembre 2019

Acqui Terme

L'ufficiale e il tirocinio pratico

Al lavoro per due settimane con i militari della Compagnia

L'ufficiale e il tirocinio pratico

Il sottotenente Fabio Antonio Placchino

ACQUI TERME - Da domenica, al comando della Compagnia di Acqui, è arrivato il sottotenente Fabio Antonio Placchino che, per due settimane, lavorerà con i militari del reparto affrontando così il suo periodo di esperimento pratico.

Di origini campane, 35 anni, Placchino si è arruolato nel 2004 come Carabiniere ausiliario, prestando servizio nella regione di origine. Ha frequentato il 12° corso biennale marescialli presso le scuole di Velletri e Firenze, poi ha prestato servizio in diversi reparti dell’organizzazione territoriale della Provincia di Roma tra cui l'Aliquota operativa di Frascati.

Ha lavorato presso il Reparto Anticrimine del Ros di Roma dove si è occupato anche di attività investigative inerenti la criminalità organizzata su Roma e nel Lazio. Vincitore di concorso per ufficiale del ruolo normale, attualmente frequenta il 1° Corso applicativo biennale presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma. È laureato in giurisprudenza e operatore della sicurezza sociale.

Durante le due settimane di tirocinio pratico, il giovane ufficiale potrà vedere l’insieme delle attività che un Comando Compagnia Carabinieri distaccato è tenuto a svolgere sia da un punto di vista operativo, mediante le sue articolazioni, sia da un punto di vista amministrativo e logistico, compresa la gestione del personale dipendente.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.